Sanatoria dei Ruoli – estinzione debiti

il 3 Giugno 2016 Categoria:

La Legge di stabilità 2014 prevede la sanatoria dei ruoli, e cioè la possibilità di estinguere i debiti relativi ai carichi inclusi in ruoli emessi da uffici statali, agenzie fiscali, Regioni, Province e Comuni, nonché relativi ad «avvisi esecutivi emessi dalle agenzie fiscali», affidati in riscossione fino al 31.10.2013.

Sono definibili sia i ruoli ancora in contestazione sia quelli che si sono resi definitivi per mancata impugnazione o a seguito di sentenza passata in giudicato.

Nella sanatoria rientrano, ad avviso di Equitalia, anche le somme iscritte provvisoriamente a ruolo in pendenza di giudizio di primo o di secondo grado nonché quelle a seguito di liquidazione e controllo formale delle dichiarazioni dei redditi.

Usufruire della sanatoria delle somme iscritte a ruolo fa estinguere, inoltre, la lite eventualmente pendente. Secondo Equitalia la materia del contendere viene meno anche con riguardo alle spese di lite, considerato che si tratta di «casi di definizione delle pendenze tributarie previsti dalla legge», per i quali «le spese del giudizio estinto (…) restano a carico della parte che le ha anticipate».

Al contrario, se la definizione agevolata avviene in presenza di sentenza definitiva recante condanna alla rifusione delle spese di lite, queste ultime sono dovute.

Se, tuttavia, il ruolo definito con la sanatoria riguarda solamente una parte della pretesa tributaria oggetto del giudizio pendente, persiste l’interesse alla decisione nel merito della lite.

In tal caso, gli importi di cui ai ruoli definiti si considerano interamente versati, ma non possono essere mai rimborsati, neppure in esecuzione di sentenza eventualmente favorevole al contribuente.

Le somme pagate per beneficiare validamente della definizione agevolata non possono, infatti, essere rimborsate, neppure in esecuzione di sentenza eventualmente favorevole al contribuente nel giudizio avente ad oggetto la pretesa definita. Ciò in quanto la definizione agevolata del debito tributario è irrevocabile.

 

Detrazione IRPEF Recupero Edilizio Per ricevere informazioni o per una Consulenza professionale sul congedo straordinario per handicap o in materia di Diritto del Lavoro contattateci con fiducia ai nostri recapiti. Un nostro responsabile sarà felice di assistervi; potete inviare una richiesta via mail

Apre Roma eroga servizi di consulenza e supporto per aziende e professionisti in ambito apertura nuova azienda, contabilità, paghe anche mediante elaborazione per conto terzi adempimenti, caaf, locazioni e cessioni immobiliari e commerciali, pratiche camerali, assistenza hccp, corsi di formazione, certificazioni, sicurezza sul lavoro

Inserisci commento