Corsi HACCP a Roma riconosciuti ASL e Regione Lazio

Apre Roma organizza corsi di HACCP a Roma certificati dalla Regione Lazio e riconosciuti dalla ASL. Consulta i programmi del corso e gli obiettivi.

Cos’è un corso HACCP?

Le aziende della filiera produttiva e distributiva di alimenti e bevande sono obbligate per legge ad essere sottoposte a controlli e a redigere dei documenti specifici, oltre che a far conseguire ai propri dipendenti l’attestato del corso HACCP, che permette di ottenere delle conoscenze fondamentali nell’ambito della sicurezza alimentare e la relativa certificazione.  

HACCP è l’acronimo di Hazard Analysis Critical Point (Analisi dei Rischi e Controllo dei Punti Critici): si tratta in sostanza di un sistema di controllo, che ha come obiettivo la garanzia della sicurezza igienica e della commestibilità. Le argomentazioni dei corsi HACCP riconosciuti a Roma sono, infatti, relative al corretto comportamento per la preparazione, conservazione e la manipolazione sicura degli alimenti.

Il sistema (e il relativo corso HACCP), è stato introdotto in Italia con il Decreto Legislativo 155/97 e successivamente modificato con quello 193/2007, che ha recepito il regolamento europeo CE 852/2004, il quale ha rafforzato la normativa sui controlli HACCP, inasprendo le sanzioni in caso di mancato adeguamento. 

A chi è rivolto il corso HACCP

Il corso HACCP a Roma riconosciuto dalla Regione Lazio è obbligatorio per tutti i professionisti che operano nel settore alimentare, indipendentemente dalla mansione svolta, e che vengono raggruppati in tre grandi categorie:

  • Addetti che non manipolano alimenti;
  • Addetti che manipolano alimenti;
  • Responsabili dell’industria alimentare. 

Ristoranti, pub, Bed & Breakfast, alberghi, strutture ricettive in genere e tutte le aziende della filiera alimentare, devono quindi provvedere ad istruire gli operatori (fissi o stagionali), che trattano, direttamente o indirettamente, alimenti e bevande, sulle procedure che riguardano l’igiene alimentare: il corso HACCP a Roma permette proprio a chi lo frequenta di conoscere tutta la serie di procedure di supervisione, che se attuate correttamente, garantiscono la sicurezza igienica. 

Programma dei Corsi HACCP

Il corso HACCP si compone di una parte teorica, nella quale vengono affrontate le diverse tematiche, e di una parte pratica, che prevede l’applicazione del piano di autocontrollo aziendale. Il corso HACCP valido per l’ASL della Regione Lazio, si articola per argomenti inerenti a: 

  • Microbiologia;
  • Conservazione degli alimenti;
  • Igienizzazione delle strutture/attrezzature;
  • Tutti gli aspetti inerenti all’igiene alimentare, per quanto riguarda le leggi nazionali ed europee.

In particolare, i temi trattati dal corso HACCP sono: 

  • l’importanza del rispetto delle norme igieniche per la cura della persona e per non contaminare il cibo con i nostri microrganismi;
  • il vestiario da utilizzare;
  • la consapevolezza del proprio stato di salute;
  • le prassi per evitare alterazioni degli alimenti con specifiche informazioni su batteri, virus e muffe;
  • i metodi di pulizia e sanificazione dei locali e delle attrezzature;
  • tutte le altre procedure HACCP da rispettare, quali ad esempio: conservazione degli alimenti, rintracciabilità dei prodotti, disinfestazione e derattizzazione;
  • gli allergeni.

Contattaci per sapere i Costi

I costi dei corsi che permettono di ottenere l’attestato HACCP a Roma variano a seconda di diversi parametri. Il prezzo varia in base, ad esempio, al destinatario (a seconda che sia per il direttore d’industria alimentare o per gli addetti che manipolano o non manipolano cibo). Contatta i professionisti di A.P.R.E. Roma per ricevere ulteriori informazioni.