Aprire una pizzeria in Italia: sogno o realtà?

il 24 Novembre 2020 Categoria:
Aprire una pizzeria

Aspirante imprenditore? Ecco come aprire una pizzeria che sbaragli la concorrenza

Se c’è un piatto che davvero amano tutti è senz’altro la pizza. Ma allora aprire una pizzeria è sempre una buona idea imprenditoriale? Se è il tuo sogno nel cassetto ecco qualche utile consiglio per realizzarlo, mettendo in atto una strategia di successo.

Perché aprire una pizzeria?

Nonostante il periodo di crisi, il settore del food&beverage è ancora quello più interessante nel quale avventurarsi. Tra le attività più richieste in Italia ci sono, infatti, ristoranti, pub, pizzerie, bar e così via.D’altronde, gli italiani amano il buon cibo e la pizza è il simbolo della nostra tradizione, alla quale è davvero difficile rinunciare.

Attenzione però: servire una buona pizza non basta!

4 mosse per avviare una pizzeria di successo

La prima domanda che devi porti è “perché i clienti dovrebbero scegliere la mia pizzeria tra le tante?

La concorrenza in questa fetta di mercato è davvero spietata: non esiste un quartiere che non abbia la sua pizzeria, e conquistare la clientela potrebbe rivelarsi complicato. Tutto, però, diventa più facile se metti in atto una strategia ben studiata, che prevede i seguenti step:

  1. Trova l’idea.Per distinguerti dalla concorrenza punta su qualcosa di speciale, che può essere nel menù o nel servizio. Parti da un’idea, ma poi analizzala per capire se può essere vincente, modificandola se serve. 
  2. Redigi un business plan. Individua punti di forza, debolezza e analizza la concorrenza per definire il concept del tuo locale, che ruota intorno al vantaggio competitivo che hai individuato, per raggiungere il target di riferimento: tutto confluisce nel piano di marketing o business plan. 
  3. Progetta il locale. Ora che conosci format e target della tua pizzeria, trova il locale giusto, scegli lo stile più adatto per l’arredamento e la grafica che accompagnerà tutta la tua comunicazione, off e online. 
  4. Cura gli aspetti burocratici. Autorizzazioni e licenze, tutto deve essere in regola per aprire una pizzeria che sia a norma di legge,e quindi rispetti tutte le normative previste per il settore alimentare. 

Ti sembra complicato? Affidati a Apre Roma!

Ti starai, giustamente, chiedendo se puoi farcela da solo. 

Il nostro consiglio è quello di avvalerti di una consulenza specializzata nel settore del marketing e della ristorazione. Il team di Apre Roma si occupa proprio di affiancare gli imprenditori passo dopo passo: dallo sviluppo del format, alla fase della progettazione, fino alla fase di comunicazione e marketing pre e post lancio, per non lasciare al caso alcun dettaglio. 

Ma non solo: ci occupiamo anche di tutte le questioni burocratiche, per evitare che brutte sorprese possano interferire e rallentare lo sviluppo del progetto imprenditoriale. 

Scegli di aprire la pizzeria che sogni insieme a noi e diventerà una realtà di successo!

Contattaci e prendi un appuntamento compilando il form sul nostro sito. 

Non è più possibile commentare.