Progettare un ristorante: come renderlo funzionale dentro e fuori

il 30 Settembre 2020 Categoria:
Progettare un ristorante

Lancio di una nuova attività? Ecco come progettare un ristorante dalla A alla Z

Finalmente hai trovato il coraggio di metterti in proprio, tentando di buttarti nel settore del food&beverage? Allora scegli di farlo con il paracadute: se è pur vero che aprire un’attività comporta sempre dei rischi, avere una strategia ti permetterà di ridurli al minimo.

Ecco come progettare un ristorante dalla A alla Z, che abbia una sua identità precisa e decolli verso il successo!

4 consigli per creare il concept del tuo ristorante

Quando si decide di avviare un ristorante, la prima domanda da porsi è questa: “perché le persone dovrebbero preferire il mio locale, rispetto agli altri”? Per rispondere è necessario conoscere i competitor, i propri punti di forza e, quindi il target di riferimento. Ma come arrivare alle conclusioni (giuste)?

  1. Parti dalla tua idea, ma se è necessario, cambiala! Buon cibo, ottimo servizio, locale accogliente: oggi non bastano, devi distinguerti! Probabilmente hai già in mente su cosa puntare, ma per verificare che sia un’idea vincente devi fare della analisi, ovvero redigere un vero e proprio piano di marketing, nel quale analizzi punti di forza, debolezza e concorrenza, per definire  il tuo business o brand identity.  
  2. Individua il target e studialo. Ora sai qual è il tuo vantaggio competitivo, quindi individua con precisione a chi rivolgerti. Studia il potenziale cliente, cosa preferisce, come si comporta ecc., per progettare un ristorante su misura per lui. 
  3. Scegli lo stile. Format e target sono chiari: arreda il locale, sia negli ambienti interni che esterni, con uno stile adeguato al format, creando un’atmosfera giusta.  Se, per esempio, ti rivolgi a un target giovane, sceglierai un arredamento dal design moderno, funzionale, con dettagli tecnologici. 
  4. Offri servizi e prodotti giusti. Il cuore di un ristorante è, ovviamente, il cibo, intorno al quale ruota tutto ciò che abbiamo visto. Studia un menù ad hoc, un servizio su misura e organizza eventi che possano interessare al tuo target.

Apri il tuo ristorante con noi!

Come abbiamo visto, avviare un’attività nel campo della ristorazione richiede l’analisi e la definizione di molteplici aspetti strategici. Infatti, non devi dimenticare anche tutta la parte burocratica e finanziaria, che permette di calcolare l’investimento necessario e la previsione di guadagno.

Puoi fare tutto questo da solo? No, almeno non al meglio. Affidati allora alla consulenza di esperti specializzati nel marketing per la ristorazione come noi di Apre Roma, che ti aiuteremo a progettare un ristorante dalla A alla Z, attraverso una strategia ben definita. 

Esponici la tua idea di business e insieme faremo tutte le analisi e le valutazioni necessarie per creare un format di successo!

Non è più possibile commentare.