Sanatoria lavoratori extracomunitari irregolari

il 3 Giugno 2016 Categoria:

Sanatoria lavoratori extracomunitari irregolari

Sanatoria lavoratori extracomunitari irregolari

Importanti novità riguardanti la sanatoria dei lavoratori extracomunitari

L’Inail, comunica con la Circolare n.48 del 02 ottobre 2012, gli adempimenti che, i datori di lavoro interessati alla sanatoria dei lavoratori extracomunitari, devono effettuare nei confronti dell’istituto.Tra questi emerge l’obbligo di aprire una posizione assicurativa per ciascun lavoratore extracomunitario.

Più precisamente, per aderire alla sanatoria, il datore di lavoro già titolare di posizione assicurativa inail dovrà presentare denuncia di variazione mentre il datore di lavoro non iscritto e pertanto non titolare di posizione assicurativa dovrà presentare denuncia di esercizio.

Il datore di lavoro che non ha indicato il codice ditta Inail nel modello”EM SUB” dovrà presentare quanto prima allo sportello unico per l’immigrazione apposita comunicazione integrativa del su detto modello.

Per ulteriori informazioni o una consulenza approfondita sulla sanatoria potete contattarci ai riferimenti dello Studio.

 

Un nostro responsabile sarà felice di assistervi; potete inviare una richiesta via mail