Utilizzatore Auto Aziendali: DAL 3 NOVEMBRE VA INDICATO IL NOME DELL’UTILIZZATORE

il 3 Giugno 2014 Categoria:

La legge n. 120/2010, modificando il codice della strada al comma 4-bis dell’art. 94, ha introdotto l’obbligo di comunicazione all’archivio nazionale dei veicoli e di aggiornamento dei documenti di circolazione relativamente agli autoveicoli i cui utilizzatori auto aziendali (per più di 30 giorni) sono diversi dagli intestatari degli stessi.

Il regolamento (dpr 28 settembre 2012, n. 198) è entrato invece in vigore il 7 dicembre 2012. a due anni di distanza la circolare n. 15513 del ministero delle infrastrutture dei trasporti, attestando che le procedure informatiche necessarie per recepire le modifiche al nuovo codice della strada sono state attuate, ha stabilito tra l’altro che le sanzioni (705 euro oltre al ritiro della carta di circolazione) per il mancato aggiornamento delle carte di circolazione saranno applicabili a partire dal 3 novembre 2014.

Un ulteriore importante chiarimento della predetta circolare è che l’obbligo di aggiornamento della carta circolazione su cui va annotato l’Utilizzatore Auto Aziendali e dell’archivio nazionale dei veicoli interessa solo gli atti posti in essere dal 3 novembre 2014.

La circolare prosegue poi descrivendo le varie casistiche che potrebbero comportare l’intestazione temporanea relativa all’Utilizzatore Auto Aziendali dedicando un intero paragrafo al caso del comodato di veicoli azienda.

FONTE : IL SOLE 24 ORE
KEYWORDS: AUTO AZIENDALE, CONTABILITÀ, COMMERCIO

Per ricevere informazioni o per una Consulenza professionale sula dichiarazione dei redditi o in materia di Fiscale e Tributaria contattateci con fiducia ai nostri recapiti. Un nostro responsabile sarà felice di assistervi; potete inviare una richiesta via mail

Apre Roma eroga servizi di consulenza e supporto per aziende e professionisti in ambito apertura nuova azienda, contabilità, paghe anche mediante elaborazione per conto terzi adempimenti, caaf, locazioni e cessioni immobiliari e commerciali, pratiche camerali, assistenza hccp, corsi di formazione, certificazioni, sicurezza sul lavoro

Dal 2014 sarà più facile aprire un’attività commerciale.

Fortunatamente, le nuove normative prevedono uno snellimento di tutte le procedure burocratiche e una semplificazione anche per il modulo COMUNICA, che sembra una complicazione per il registro delle imprese, tenuto a smistare i vari comunicati ad altri enti (INPS, INAIL, IVA). Negativo anche per gli imprenditori, che non riescono ad instaurare un contatto diretto con le autorità in grado di garantire l’apertura corretta della propria attività.

Insomma, per l’apertura di una nuova attività, è sempre consigliata e spesso necessaria una consulenza aziendale adeguata sulle normative e sulle procedure.

Se vuoi ricevere un’ottima consulenza professionale per la tua azienda, contattaci

Presso la nostra sede di consulenza aziendale a Roma troverai un nostro consulente Apre Roma, a tua disposizione per ogni dubbio o richiesta sull’iscrizione e le pratiche di apertura di una nuova azienda.

Ti offriamo diversi servizi correlati per l’apertura e la gestione di un’attività commerciale sia in fase di start up, sia per tante procedure di un’azienda già avviata:

  • assistenza HACCP
  • contabilità ordinaria di un azienda (busta paga, compilazione dichiarazioni dei redditi, inventario, etc.)
  • locazione e cessione di immobili
  • pratiche camerali CCIA e INPS
  • sorveglianza sanitaria e sicurezza sul lavoro

Oltre a molti altri servizi correlati.

Contattaci presso la nostra sede di consulenza aziendale a Roma, siamo disponibili a condividere il nostro sapere come supporto per aziende e professionisti nell’ambito di apertura nuove aziende e assistenza pratiche.

Un nostro responsabile sarà felice di assistervi;
potete inviarci una richiesta via MAIL

TAGS: Apertura nuovo negozio Roma, apertura nuova azienda Roma, apertura nuova attività commerciale Roma

Apre Roma eroga servizi di consulenza e supporto per aziende e professionisti in ambito apertura nuova azienda, contabilità, paghe anche mediante elaborazione per conto terzi adempimenti, caaf, locazioni e cessioni immobiliari e commerciali, pratiche camerali, assistenza hccp, corsi di formazione, certificazioni, sicurezza sul lavoro

– – –

Sei in regola con la normativa?

Corso HACCP Roma – Autocontrollo Alimentare

Visitate le nostre pagine per conoscere il calendario dei prossimi corsi

Attenzione! Non ottemperare a quanto richiesto dal pacchetto igiene può

comportare le sanzioni previste dal D. Lgs 193/2007!

– – –

Non è più possibile commentare.