Sicurezza sui luoghi di lavoro (D. Lgs 81/08) e medicina del lavoro

Il datore di lavoro ha l’obbligo di effettuare, anche con l’ausilio di una società di consulenza esterna, l’analisi dei rischi aziendali arrivando a redigere un documento di valutazione dei rischi ed applicare nell’azienda una serie di procedure atte a contenere il rischio dei lavoratori.

La sorveglianza sanitaria rappresenta una delle misure di tutela per la protezione della salute dei lavoratori.

Gli accertamenti sanitari preventivi e periodici servono per constatare l’assenza di controindicazioni al lavoro cui il lavoratore è destinato e per determinare l’idoneità specifica alla mansione ed inoltre per controllare nel tempo lo stato di salute del lavoratore.

L’A.P.R.E. Roma seguendo il suo obbiettivo principale, di fornire un servizio quanto più completo, accompagna nell’ottemperanza di questo delicato adempimento, mettendo a disposizione delle imprese presso la propria sede un medico del lavoro competente.

Per maggiori informazioni visita il sito della azienda del nostro Gruppo,  www.chemichal.it e richiedi una consulenza gratuita.